Ossigeno liquido industriale

L’ossigeno liquido è un gas incolore e inodore, è indispensabile per la vita e rende possibile la combustione. Ha molte applicazioni in diversi settori industriali.
 

Caratteristiche

Prodotto: ossigeno

Formula chimica: O2

Densità (aria=1): 1,11

Aspetto: gas incolore

Odore: gas inodore

Limiti di infiammabilità in aria: non applicabile (gas comburente)

Punto di ebollizione: -182,97 °C

Ogiva: bianca (RAL 9010)

Descrizione

L’ossigeno è un gas incolore e inodore che costituisce circa il 21% dell’atmosfera terrestre. Si tratta di una sostanza indispensabile per la vita; inoltre, rende possibile la combustione. L’ossigeno reagisce con tutti gli elementi, tranne i gas nobili, formando  composti detti ossidi. La capacità di reazione, ovvero il livello di ossidazione, varia a seconda degli elementi con cui viene a contatto.

Le apparecchiature impiegate per utilizzare e trasportare l’ossigeno devono soddisfare severi requisiti di pulizia ed essere costruite con materiali che non siano reattivi con questo gas. L’ossigeno liquido è un liquido criogenico e ha un punto di ebollizione di -297°F (-183°C).

Nell’industria è utilizzato in molti settori per lo più in forma gassosa: in ambito agroalimentare, per esempio, si usa per il confezionamento e l’ossigenazione. Nella saldatura di metalli, invece, trova impiego come gas di protezione, per sostituire o arricchire l’aria e per supportare le operazioni di taglio. In combinazione con l’acetilene e con altri gas combustibili, l’ossigeno permette di eseguire operazioni quali, taglio, saldatura, pulizia e fusione dei metalli. I produttori di acciaio e ferro, inoltre, utilizzano ampiamente questo gas (oppure aria arricchita di ossigeno) perché assicura notevoli vantaggi, tra cui il risparmio di carburante e di energia.

L’ossigeno liquido trova molte applicazioni anche nell’industria chimica, petrolifera e nella fabbricazione del vetro. I produttori di cellulosa e di carta, inoltre, utilizzano l’ossigeno come agente sbiancante e ossidante.

Molto importante il suo utilizzo in campo ambientale per il trattamento delle acque di processo e per la depurazione delle acque reflue. L’ossigeno viene impiegato anche negli allevamenti ittici, perché nelle acque arricchite di ossigeno è possibile coltivare un numero maggiore di pesci.

Richiedi maggiori informazioni in merito al nostro servizio di vendita di ossigeno liquido ad uso industriale

 

 

Equipment

Attacco UNI 11144 Uscita 2 (UNI 4406) 

Schede di Sicurezza

Per le Schede Dati Sicurezza di questo brand clicca qui.

Schede Prodotto

Di seguito le schede prodotto di questo brand.

Contattaci

Contattaci per richiedere preventivi personalizzati.